LA COLLEZIONE DOC VENEZIA

Pinot Grigio
Doc Venezia
Vino rosé Doc Venezia
Rosé
Doc Venezia
Vino spumante DOC Venezia
Spumante
Doc Venezia
Merlot
Doc Venezia
Vino chardonnay DOC Venezia
Chardonnay
Doc Venezia

DOC VENEZIA - Perché bere i nostri vini significa bere Venezia

I vini sono frutto delle varietà dei vigneti che alla fine dell’800 popolavano la lunga fascia di terra che va dalla laguna alle Dolomiti.
Questa biodiversità rappresenta la storia di Venezia, le persone e le tratte commerciali che hanno contribuito a creare le mille sfaccettature di quello che Venezia è oggi: una città cosmopolita, eterogenea, internazionale.

Questi vini regalano l’essenza e le personalità che ognuno di noi può incontrare camminando per le calli o semplicemente entrando in una tradizionale osteria. Sono il sapore più vero e autentico di questo stile di vita e si possono osservare nel convento dei Carmelitani Scalzi dove sono stati recuperati i vitigni storici locali quali: Raboso Piave, Tocai Friulano, gli incroci Manzoni, i Pinot, il Refosco dal peduncolo rosso, i Cabernet, Merlot, Verduzzo trevigiano e friulano e Chardonnay.

La tutela di un territorio straordinario

Doc Venezia nasce nel 2010 con lo scopo di raccogliere il meglio dell’enologia locale. Chi vaga per Venezia potrà infatti scoprire che i nomi di alcune calli e dei campielli della città sono un omaggio al prezioso nettare locale, un esempio? Calle della Malvasia, sottoportego de l’uva, ponte della Malvasia, calle del vin, al graspo de uva, ecc.